Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Storia del Hotel Dolasilla

Gestione familiare da tre generazioni

Sono numerosi gli Hotel in Alta Badia, nello splendido paesaggio dolomitico, che ogni anno accolgono migliaia di visitatori. Ospitalità e cordialità dei proprietari dell'Hotel, come anche la posizione strategica e la buona cucina, caratterizzano l'Hotel Dolasilla.
1939 Costruito dal fondatore Josef Frenademez, l'Hotel viene affittato in estate ad un convento di suore e durante i mesi invernali al Comune di Badia. Quest'ultimo lo utilizza come edificio scolastico e sistemazione per gli insegnanti.

1965 Il figlio Otto e la figlia Ernestina iniziano i primi lavori di ristrutturazione. Alcuni anni dopo aprono una pensione con 14-28 posti letto.

1968 Otto Frenademez sposa Margherita Granrauz, insieme alla quale continua a dirigere l'azienda.

1969 Nascita del primogenito Patrik il 30 maggio.

1972 Dopo la morte di Josef Frenademez, Otto diventa l'unico proprietario della pensione. Il 4 giugno nasce il secondo figlio Mirko.

1974 All'ampliamento delle stanze e alla costruzione di un bar, segue la classificazione di Hotel a tre stelle. Grazie ad una gestione competente, lo sviluppo e i progressi possono di anno in anno essere ammirati dagli ospiti abituali e fedeli.

1987 Su un terreno di 2000 mq appena acquistato viene edificata una sauna, un solarium ed un meraviglioso giardino.

1995 L'anno della grande decisione: il vecchio edificio centrale dell'Hotel viene abbattuto ed una struttura completamente nuova con ampio seminterrato viene costruito.La parte anteriore e posteriore dell'Hotel, così come il giardino, vengono completamente rinnovati. Ora, a disposizione degli ospiti, ci sono stanze più spaziose e confortevoli.

1997 Matrimonio del figlio Patrik con Ingrid Valentini. La coppia si trasferisce nella casa appena costruita nelle vicinanze dell'Hotel. Patrik allo stesso tempo continua ad esercitare la sua attività di cuoco insieme a suo padre. Seguono altri lavori di rinnovamento.

1999 Viene acquistato un altro pezzo di terra, dove nel 2000 sorge un altro edificio.

2000
Nel frattempo Patrik ed Ingrid hanno una figlia di nome Jasmin.

2001 Nell'autunno si sposa il secondo figlio, Mirko, che con Sandra Irsara si trasferisce nella nuova casa adiacente all'Hotel. Anche lui lavora nell'impresa e gestisce insieme a sua madre Margherita la reception dell'Hotel.

2001 - 2003 Negli anni seguenti vengono effettuati altri lavori all'interno dell'Hotel. Il bar e la pista da bowling vengono rimossi e sostituiti da un garage per moto, un deposito, una sala fitness, una stanza dei giochi per bambini, una sala conferenze e una nuova lavanderia.

2003 Nasce Samuel, il figlio più piccolo di Patrik e Ingrid. Sandra, la moglie di Mirko, entra nell'impresa di famiglia e si occupa delle prenotazioni degli ospiti.

2005 Nasce Karolin, la figlia primogenita di Mirko e Sandra.

Dopo un paio d'anni di preparazione, nel settembre 2005 iniziano i lavori per il nuovo centro benessere "Rajëta" dotato di piscina, e per il garage con 30 posti auto. Vengono aggiunti anche due splendidi giardini: uno davanti all'Hotel, dove i nostri ospiti si possono godere il sole dalla mattina alla sera e l'altro, provvisto di idromassaggio, si estende davanti al centro wellness "Rajëta", il posto ideale per gli amanti del sole. Nelle vicinanze si trova anche un meraviglioso parco giochi per bambini.

2007 Nasce Marika, la seconda figlia di Mirko e Sandra.

2009 Nasce Angelika, la terza figlia di Mirko e Sandra.

2010 viene ampliata la sala da pranzo e aggiunta la "Stüa dal cîr" che fa da soggiorno e/o sala lettura. Inoltre sorge una piccola cantina del vino dove sono depositati ottimi vini dell"Alto Adige e poi naturalmente da tutto il mondo.

2011 I genitori Otto e Margherita decidono di fare un grande passo, e cioè di dare in mano l'Hotel al figlio Mirko che ora lo conduce assieme alla sua moglie Sandra. Papá e mamma sono comunque presenti e danno una mano.

Patrik, dato che papá Otto dopo 53 anni smette di cucinare, decide anche lui di non cucinare più e intraprende una nuova strada. La stagione invernale inizia con una cucina tutta nuova.

La famiglia Frenademez gestisce l'Hotel con molta gioia e non si stanca mai di garantire ospitalità e benessere ai suoi ospiti. I lavori di miglioramento, come la ristrutturazione delle camere, contribuiscono al mantenimento e al continuo miglioramento della qualità. I proprietari sperano anche di riuscire a realizzare al più presto i loro progetti per il futuro.
 
Mountain Panoramic Wellness Hotel Dolasilla
Famiglia Frenademez Mirko
Str. Rottonara, 30  .  39036 La Villa  .  Italia
Tel +39 0471 847006  .  
Socials
 
 
Newsletter
Notizie interessanti sull'hotel e sugli eventi nei dintorni.
Anmelden
© 2017 Mountain Panoramic Wellness Hotel Dolasilla..produced by Zeppelin Group – Internet Marketing